Faro da Lavoro ATEX

Showing all 2 results

Faro da lavoro antideflagrante

Il faro da lavoro antideflagrante è adatto per l’uso in aree pericolose dove è presente una potenziale atmosfera esplosiva. Esistono in diverse forme e dimensioni, ma quale faro da lavoro soddisfa le tue esigenze? Ti raccomandiamo di prendere in considerazione le seguenti caratteristiche:

La certificazione richiesta

Quantità di una luce (in Lumen)
Zona di utilizzo: Gas o Polvere
Durata e tempo di ricarica
Intervallo di temperatura operativa
Codice IP – protezione contro l’acqua, ecc.
Utilizzo all’aperto o al chiuso

Certificazione & Località

Esistono diversi tipi di certificazioni EX, ad esempio: il faro da lavoro ATEX e il faro da lavoro IECEx. Il tipo di certificazione richiesto dipende dalla regione dell’utente finale. Le lampade ATEX sono approvate per l’uso in Europa, mentre le lampade IECEx sono generalmente accettate in tutto il mondo. In alcuni paesi al di fuori dell’Europa, sono anche accettati i prodotti certificati ATEX.

Questo perché i prodotti ATEX sono solitamente molto simili a quelli IECEx. Per questo motivo, la maggior parte dei prodotti di illuminazione ATEX offerti da Cobic-Ex sono certificati sia ATEX che IECEx.

Se hai dubbi sulla certificazione richiesta, ti preghiamo di non esitare a contattarci.

Produttori di fari da lavoro antideflagranti

Attualmente, Cobic-Ex fornisce fari da lavoro antideflagranti prodotte da Nightsearcher Ltd., con sede nel Regno Unito. Nightsearcher è specializzata in diverse soluzioni di illuminazione specifiche, comprese i fari da lavoro. Oltre a queste, offriamo anche fari del produttore statunitense Peli.

Fari da lavoro intrinsecamente sicuri

“Intrinsecamente sicuro” è un termine comunemente usato nel Regno Unito. Nella pratica, i fari da lavoro intrinsecamente sicuri sono sinonimo di fari da lavoro antideflagranti. Prima della Brexit (l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea), i fari da lavoro intrinsecamente sicuri erano certificate secondo la direttiva ATEX. A seguito della Brexit, il Regno Unito ha introdotto il marchio UKCA, che riguarda anche la sicurezza contro le esplosioni. Pertanto, in futuro, i fari da lavoro intrinsecamente sicure dovranno essere approvate secondo lo standard UKCA, quando destinate all’uso nel Regno Unito.

.